CLICCA SULL'IMMAGINE PER SCOPRIRE TUTTI I NUOVI

ARTICOLI DI DELLINO

banner_dellino2.jpg

ECCO ALCUNI DEI    MODELLI  DISPONIBILI

dellino felpa.jpg

Il dialetto fa parte di noi, è la nostra storia, i nostri nonni hanno combattuto, lavorato e costruito l'italia parlandosi in dialetto.

Rappresenta il nostro patrimonio culturale e per questo va tutelato e promosso, anche nelle sue vesti moderne: 

perché una lingua che cambia si evolve e si sviluppa è segno di  una lingua viva.

"...Al sò, gàrès dè 'ndà a fam dà 'n öciada, 

ma rièse mìga a dì 'ndò che go màl. 

Perché te ma 'n èt dàt na sasénàda, 

che 'n òter sèarés a l' ölospedàl. 

Ma mé vöi miga 'n daga dal dutùr.

Go pora che 'l ma dìze: L'è l'amùr!"

Memo Bortolozzi (Manerbio - 1984)  

...Lo so, dovrei andare a farmi controllare, ma non riesco a capire dove sento il male. Perché mi hai sconvolto,

che sarebbe roba da andare all'ospedale. 

Ma io non voglio andare dal dottore, 

ho paura che mi dica:

E' l'amore!

Se vuoi supportare il progetto di Dellino Farmer  puoi fare un libera donazione al seguente conto:

Iban: IT39C0760111200001009371111

CONTO BANCO POSTA

ANDREA DELLAVEDOVA

CAUSALE: DONAZIONE SUPPORTO ARTISTICO

Red Wall & Stairs
  • Spotify Icona sociale
  • Youtube
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale